I libri classici da leggere assolutamente

Libri classici da leggere

Raccolta dei libri da leggere almeno una volta nella vita… durante le pause, necessarie, o alla fine di una giornata di Smart Working !! Romanzi classici, capolavori della letteratura, scritti dall’Ottocento a oggi, che tutti dovrebbero conoscere…


1. Delitto e Castigo – Fedor Michajlovic Dostoevskij
Un romanzo pubblicato nel 1866 dallo scrittore russo Fëdor Dostoevskij e ambientato a San Pietroburgo. Insieme a Guerra e pace di Lev Tolstoj, fa parte dei romanzi russi più famosi e influenti di tutti i tempi. Esso esprime i punti di vista religiosi ed esistenzialisti di Dostoevskij, con una focalizzazione predominante sul tema del conseguimento della salvezza attraverso la sofferenza…
Vedi su Amazon

2. Guerra e pace – Lev Tolstoj
Scritto tra il 1863 e il 1869 e pubblicato per la prima volta tra il 1865 e il 1869 sulla rivista Russkij Vestnik, riguarda principalmente la storia di due famiglie, i Bolkonskij e i Rostov, tra le guerre napoleoniche, la campagna napoleonica in Russia del 1812 e la fondazione delle prime società segrete russe. Tolstoj paragonava la sua opera alle grandi creazioni omeriche, e nella sua immensità Guerra e pace si potrebbe dire un romanzo infinito, nel senso che l’autore sembra essere riuscito a trovare la forma perfetta con cui descrivere in letteratura l’uomo nel tempo. Denso di riferimenti filosofici, scientifici e storici, il racconto sembra unire la forza della storicità e la precisione drammaturgica (persino di Napoleone si fa un ritratto indimenticabile) ad un potente e lucido sguardo metafisico che domina il grande flusso degli eventi, da quelli colossali, come la battaglia di Austerlitz e la battaglia di Borodino, a quelli più intimi…
Vedi su Amazon

3. Memorie di Adriano – Marguerite Yourcenar
Memorie di Adriano è un romanzo francese della scrittrice Marguerite Yourcenar pubblicato per la prima volta nel 1951, premiato con il Prix des Critiques. Il libro è organizzato in sei parti, tra cui un prologo e un epilogo: prende la forma di una lunga epistola indirizzata dall’anziano e malato imperatore al giovane amico Marco Aurelio, allora diciassettenne, che poco dopo diverrà suo nipote adottivo. Il libro descrive la storia di Publio Elio Traiano Adriano, l’imperatore romano del II secolo, immedesimandosi nella figura di questo in un modo del tutto nuovo e originale: infatti immagina che Adriano scriva una lunga lettera nella quale parla della sua vita pubblica e privata. L’imperatore si trova così a riflettere sui trionfi militari conseguiti, sul proprio amore nei confronti della poesia, della musica e della filosofia, sulla sua passione verso il giovanissimo amante Antinoo…
Vedi su Amazon

4. La certosa di Parma – Stendhal
La Certosa di Parma (titolo in francese: La Chartreuse de Parme) è un romanzo scritto da Stendhal, pubblicato nel 1839. Racconta la storia di un nobile italiano durante l’Età napoleonica e il successivo periodo della Restaurazione. L’ispirazione gli venne dal ritrovamento di un manoscritto inautentico – L’origine delle grandezze della famiglia Farnese, una “cronaca” rinascimentale e per molti aspetti fantasiosa – sulla dissoluta giovinezza di Alessandro Farnese, futuro Papa Paolo III, e alter ego del protagonista del romanzo, Fabrizio del Dongo. A tale manoscritto si deve oltre alla figura del giovane protagonista, della zia protettrice e del suo integerrimo amante, il patronimico Clelia, l’episodio della prigionia e dell’evasione di Fabrizio, nonché la trasposizione di Castel Sant’Angelo in quella del carcere parmense…
Vedi su Amazon

Libri classici da leggere assolutamente

5. Il Processo – Franz Kafka
Il processo (Der Process, Der Proceß, Der Prozeß, Der Prozess) è un romanzo incompiuto di Franz Kafka scritto in tedesco fra il 1914 e il 1915, pubblicato postumo per la prima volta nel 1925. Una delle sue migliori opere, esso racconta la storia di Joseph K., un uomo arrestato e perseguito da una remota, inaccessibile autorità, mentre la natura del suo crimine non viene rivelata né al protagonista né al lettore. Nell’opera è indagata anche la passiva accettazione, da parte degli altri personaggi, dell’ineluttabilità di una giustizia che funziona come un fenomeno fisico, con sue logiche autoreferenziali e insondabili, contro cui a nulla servono la razionalità e la lucidità di Josef K., processato per motivi misteriosi…
Vedi su Amazon

6. Siddhartha – Herman Hesse
Un romanzo dello scrittore tedesco Hermann Hesse edito nel 1922. Considerato dallo stesso Hesse come un “poema indiano”, il romanzo presenta un registro molto originale che unisce lirica ed epica, ma anche narrazione e meditazione, elevazione e sensualità. Il romanzo è ispirato liberamente alla vicenda biografica del Buddha, Siddhartha Gautama, anche se il Siddharta protagonista non è il Buddha storico, il quale compare nel libro come personaggio secondario sotto il nome di Gotama, ma un personaggio di fantasia che rappresenta «uno dei tanti Buddha potenziali»…
Vedi su Amazon

7. Ritratto di signora – Henry James
Il più famoso tra i romanzi dello scrittore statunitense Henry James, pubblicato nel 1881. La protagonista è Isabel Archer, una giovane e bella fanciulla americana nata e cresciuta nella cittadina di Albany. Quando la signora Touchett, una zia ricca e stravagante, le chiede di accompagnarla in un viaggio in Europa. La prima tappa sarà in Inghilterra nella magione del signor Touchett dove conosce lo zio e il cugino Ralph che rimane subito attratto da Isabel. Ma ad innamorarsi di Isabel è anche un amico di Ralph, Lord Warburton, che le chiede subito di sposarlo… una splendida storia a cui nessuno potrà mai rimanere indifferente.
Vedi su Amazon

8. 1984 – George Orwell
1984 è uno dei più celebri romanzi di George Orwell, pubblicato nel 1949 ma iniziato a scrivere nel 1948 (anno da cui deriva il titolo, ottenuto appunto dall’inversione delle ultime due cifre). Le Monde lo posiziona al 22º posto della classifica dei 100 migliori libri classici da leggere mai scritti. Un Capolavoro che racchiude gli elementi più inquietanti del nostro futuro. Ambientato in un contesto post-atomico, la super potenza di Oceania è governata da un Partito totalitario, dove la ribellione è impossibile.
Vedi su Amazon

9. Il mulino sulla Floss – George Eliot
Il mulino sulla Floss (The Mill On The Floss) è un romanzo del 1860 di George Eliot (Mary Ann Evans) pubblicato per la prima volta in tre volumi dall’editore William Blackwood. Il romanzo, di stampo vittoriano, introduce elementi tipici dell’epoca: dalla condizione emarginata della donna alla fede in Dio e nei valori cristiani, la condizione sociale, il contrasto povertà-ricchezza e una visione ristretta dell’istituto del matrimonio. La protagonista, Maggie, non è lontana dalle altre donne del suo tempo: le donne non potevano scegliere chi sposare, a loro veniva imposto dalla propria famiglia, come una sorta di sottomissione all’uomo. I temi furono poi ripresi dalla Eliot anche in un altro suo romanzo, Middlemarch…
Vedi su Amazon

I libri da leggere nella vita sono tantissimi

10. La montagna incantata – Thomas Mann
Romanzo pubblicato nel 1954, ambientato negli anni precedenti la prima guerra mondiale, narra la storia del giovane ingegnere di Amburgo Hans Castorp; Fornisce un ritratto della civiltà occidentale dei primi decenni del Novecento… forse, il più grandioso che sia stato scritto nella prima metà del secolo.
Vedi su Amazon

11. Cent’anni di solitudine – Gabriel García Márquez
Romanzo del 1967 dell’autore colombiano Gabriel García Márquez, l’opera maggiore che gli valse il Premio Nobel.
Cent’anni di solitudine racconta le vicende di sette generazioni della famiglia Buendia, il cui capostipite, José Arcadio, fonda alla fine del XIX secolo la città di Macondo. Tradotto in 37 lingue ha venduto più di venti milioni di copie…
Vedi su Amazon

12. L’educazione sentimentale – Gustave Flaubert
Il romanzo, scritto a partire dal settembre 1864 e pubblicato nel 1869, racconta la storia d’amore di un giovane uomo di provincia, Frédéric Moreau, che s’innamora perdutamente di una donna sposata più grande di lui. Naturalmente il suo amore è destinato a restare platonico e in età ormai matura sarà costretto ad ammettere la sconfitta personale…
Vedi su Amazon

13. Le affinità elettive – Johann Wolfgang Goethe
Quarto romanzo di Johann Wolfgang von Goethe, pubblicato nel 1809, racconta la vita di Edoardo e Carlotta, una coppia sposata che, trovandosi a convivere con un amico di lui in difficoltà economiche, il Capitano, e con la giovane nipote di lei, Ottilia, va incontro al disfacimento della propria relazione. Infatti Edoardo finisce per sentirsi attratto da Ottilia, e Carlotta dal Capitano… in brevissimo tempo si divideranno.
Vedi su Amazon

14. Il Profumo – Patrick Suskind
Romanzo del 1985 tradotto in più di venti lingue.
Ambientato in Francia nel XVIII secolo, racconta la vita di Jean-Baptiste Grenouille, dotato di un olfatto sovrumano, ma privo di un proprio odore; Grenouille inoltre è incapace di provare qualunque sentimento umano…
Vedi su Amazon anche in formato Kindle

15. Narciso e Boccadoro – Herman Hesse
Romanzo del 1930, uno dei più noti e probabilmente il più complesso, dello scrittore tedesco Hermann Hesse, un libro che può essere letto sia da giovani che in età più matura. Romanzo che tratta temi profondi quali l’amicizia, le scelte di vita e il loro significato.
Narciso è un giovane monaco che insegna come aiutante durante le lezioni di greco; Boccadoro è invece l’allievo portato lì dal padre per studiare nella speranza che il figlio possa reprimere l’indole di vagabondo…
Vedi su Amazon anche in formato Kindle

16. Orgoglio e pregiudizio – Jane Austen
Romanzo pubblicato nel 1813, uno dei più famosi della scrittrice inglese Jane Austen.
La signora Bennet vorrebbe vedere sposate le sue cinque figlie: Jane, Elizabeth, Mary, Catherine e Lydia e il trasferimento a Netherfield del ricco e celibe signor Bingley sembra proprio l’occasine che sta aspettando… uno di quei libri classici da leggere assolutamente per fantasticare e perdersi nel romanticismo d’altri tempi…
Vedi su Amazon


Se vuoi lasciami un commento sui libri letti a scuola da rileggere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.